Ultima modifica: 6 Febbraio 2022
Istituto Comprensivo G.Reina > Materiali > Giornata della Memoria – Lavori classe quarta di Giuliana

Giornata della Memoria – Lavori classe quarta di Giuliana

“Conoscere il passato per costruire un futuro di pace” : questo il titolo dato al bel lavoro svolto in questi giorni dagli alunni della classe quarta del plesso di Giuliana. Un lavoro interdisciplinare che li ha accompagnati nelle giornate a ridosso del 27 gennaio attraverso la visione del film “la stella di Andra e Tati“, l’ascolto della testimonianza di Liliana Segre e la lettura di alcune pagine del diario di Anna Frank.

Gli alunni, infatti, hanno capito che la memoria del male non può cancellare le tante opere di bene che sono state fatte in quel periodo; tante le persone che si sono prodigate per salvare vite umane mettendo a rischio la propria.

 

Si sono dedicati anche allo studio della storia di Gino Bartali, “GIUSTO FRA LE NAZIONI” e, alla fine, hanno prodotto un vero e proprio “Giardino dei giusti” con materiale riciclato, ricercando altri nomi di persone giuste e ciò che hanno fatto per gli altri.

Altro momento toccante è stato la lettura di due poesie “Nostalgia della casa” scitta da un bambino deportato in un campo di concentramento e “Un sogno” di A. Kopolovitz, che gli alunni hanno anche rappresentato con dei disegni personali. Le attività sono state concluse con l’ascolto e l’intonazione del canto Gam gam gam.

 

Intento degli alunni, oltre che ricordare, quello di divenire “candele accese della memoria” , come afferma Liliana Segre, al fine di non vanificare il sacrificio del popolo ebreo nell’auspicio che tutto ciò, anche in forme diverse, non debba mai più ripetersi.

Complimenti agli alunni ed ai docenti della classe per la sensibilità, l’impegno e l’attenzione mostrata nel sottolineare questa , oramai, ricorrenza fondamentale anche nelle scuole.




Link vai su